Dizionario di patologia

stroma

stroma

Cosa significa stroma?

Lo stroma è il tessuto connettivo appena sotto la superficie di un organo. È un tipo speciale di tessuto che aiuta a tenere insieme le altre parti dell'organo. Lo stroma è costituito da cellule che conferiscono al tessuto la sua forza e forma. Molte di queste cellule sono chiamate fibroblasti e i patologi spesso le descrivono come cellule fusiformi perché sono lunghi e sottili. Lo stroma comprende anche i vasi sanguigni che portano i nutrienti ai tessuti e i canali linfatici che rimuovono il liquido in eccesso e le scorie.

L'aspetto dello stroma se osservato al microscopio cambia in risposta a lesioni o cancro. desmoplasia è una parola usata dai patologi per descrivere l'aspetto del tessuto dopo che è entrato in contatto con le cellule tumorali. Il movimento delle cellule cancerose in un tessuto è chiamato invasione e i patologi cercano la desmoplasia quando cercano di decidere se un tumore è benigno or maligno. Reattivo stroma è un termine usato dai patologi per descrivere i cambiamenti non cancerosi. Anche se i cambiamenti nello stroma reattivo non sono cancerogeni, possono essere visti nel tessuto che circonda un tumore. Lo stroma reattivo è anche comunemente visto nei tessuti che sono stati danneggiati da traumi, infiammazioni o trattamenti medici precedenti come interventi chirurgici o radiazioni.

A+ A A-