basofili


Luglio 1, 2023


basofili

I basofili sono un tipo di globuli bianchi (WBC) che svolgono un ruolo nella risposta immunitaria del corpo. Sono simili nell'aspetto a mastociti e sono noti per i loro grandi granuli di colorazione scura nel citoplasma (corpo della cellula). I basofili sono relativamente rari e costituiscono tra lo 0.5% e l'1.0% dei globuli bianchi circolanti.

I basofili fanno parte del sistema immunitario innato e svolgono un ruolo nella difesa dell'organismo contro le infezioni parassitarie e le reazioni allergiche. Rilasciano istamina, eparina e altri mediatori chimici in risposta a determinati stimoli, come gli allergeni, che possono innescare una risposta immunitaria.

L’istamina è un potente vasodilatatore che aumenta il flusso sanguigno e la permeabilità nei tessuti circostanti, consentendo alle cellule immunitarie e ad altre molecole di accedere al sito di infezione o infiammazione. L'eparina è un anticoagulante che impedisce la formazione di coaguli di sangue nel sito dell'infiammazione. I basofili producono anche citochine, come l’interleuchina-4 (IL-4), che aiutano ad attivare e reclutare altre cellule immunitarie, come Cellule T, Cellule B.e eosinofili, al sito di infezione o infiammazione.

Dove si trovano normalmente i basofili?

Dopo essere stati prodotti nel midollo osseo, i basofili viaggiano nel sangue verso i siti di lesioni o infezioni. In condizioni normali, solo un piccolo numero di queste cellule si trova solitamente nel sangue.

Cosa significa basopenia?

Basopenia significa che il tuo corpo non produce abbastanza basofili. Le condizioni associate alla basopenia includono infezioni, reazioni allergiche e ipertiroidismo (troppo ormone tiroideo).

Cosa significa basofilia?

Basofilia significa che hai troppi basofili nel sangue. Le condizioni associate alla basofilia includono la leucemia (un cancro del sangue), la policitemia vera, la mielofibrosi, la malattia infiammatoria intestinale (colite ulcerosa o morbo di Crohn), la malattia autoimmune o l'ipotiroidismo (troppo poco ormone tiroideo).

A proposito di questo articolo

I medici hanno scritto questo articolo per aiutarti a leggere e comprendere il tuo referto patologico. Contattaci con qualsiasi domanda su questo articolo o sul tuo rapporto patologico. Leggere Questo articolo per un'introduzione più generale alle parti di un tipico referto patologico.

Altre risorse utili

Atlante di patologia
A+ A A-